Stampare sul server di rete

L’applicazione Lumen è in grado di inviare le stampe ad un server di rete. Questo consente di avere una sola stampante sul server senza dover utilizzare i driver del client locale. Capita infatti che alcuni driver se utilizzati in rete (come stampante condivisa) non funzionano correttamente (vedi stampante DNP con Windows10).

Poter ovviare a questo problema, è stato realizzato un servizio di nome SpoolerService che deve essere avviato sul server. Si trova nel menu di Windows: Start > digiPHOTO > Lumen
Questo servizio deve rimanere in esecuzione sul server. Andrà poi fermato digitando il testo: “stop” prima di spegnere il computer.

Sui computer client invece è necessario configurare una nuova stampante seguendo i passaggi descritti:

Creare una nuova stampante
tre lettere maiuscole con attaccato il due-punti.
NUL:
Rispettare le lettere maiuscole/minuscole
LumenSpoolerService

Si possono configurare diversi servizi di stampa, cambiando il nome in LumenSpoolerService1, LumenSpoolerService2, .. eccetera. Sistemare quindi il file di configurazione : Digiphoto.Lumen.UI.exe.config configurando tutti i punti necessari.

Una volta configurata la stampante, si procede normalmente con la configurazione di Lumen dove sarà possibile associarla al formato carta che poi verrà stampato effettivamente sul server.
Il formato carta deve essere presente e configurato sul server.